Prenota ora la tua vacanza

Arrivo

Partenza

Camere

Adulti

Bambini

Jazz by the Pool IX: il programma di Myth•anthology

Per l’estate 2017 Jazz By The Pool, il primo festival jazz a bordo piscina d’Italia, veste i panni della leggenda con Myth•anthology. Un’intera rassegna dedicata ai miti della musica contemporanea e ai suoi interpreti più celebri. Un tributo in sei date, dal 23 giugno al 1 settembre, per attraversare l’universo del jazz in sei straordinarie esperienze musicali immersi nelle piscine termali e circondati dal verde. del parco sotto il cielo estivo.

 

Nel segno del mito dunque, si parte venerdì 23 giugno con il Sarah-Jane Morris 4et, e un progetto – Songs of Calliope – pensato dalla cantante apposta per Myth•anthology. Sarah-Jane Morris, una delle voci più raffinate e meno formali degli ultimi trent’anni, un trio di co-star che la accompagna e la Musa di Omero: la serata di apertura si preannuncia già come un grande evento.
Venerdì 7 luglio sarà invece il crooner italiano per eccellenza, Matteo Brancaleoni, a portare sul palco delle Preistoriche la leggenda in persona, The Voice, in un omaggio attento e appassionato a Frank Sinatra.
All’intramontabile suono “black” della Motown è invece dedicato il concerto di Lisa Hunt’s Forever Soul, venerdì 21 luglio. La vocalist e cantautrice newyorkese nota al pubblico italiano soprattuto per le sue collaborazioni con Zucchero, Pavarotti e Bocelli proporrà un esplosivo amalgama delle più note cover soul, blues e funk.
Tutta l’eleganza della cultura musicale brasiliana e internazionale, invece, venerdì 4 agosto con Heloisa Lourenço & Paolo Andriolo Quartetto Brasilis. Nel più classico dei repertori latin-jazz, la voce dorata di Heloisa “Luma” Lourenço aggiungerà l’intensa e sensuale saudade tropicale al verde secolare del parco delle Preistoriche.
Venerdì 25 agosto il testimone passa a Soultrax feat. Vanessa Haynes: il trio fondato da Paolo Andriolo, arricchito dalla strepitosa voce di Vanessa Haynes, corista di Van Morrison e cantante degli Incognito, forse la più famosa jazz-funk band inglese di sempre, promettono una serata soul-funk di altissimo livello.
Chiude la rassegna, venerdì 1 settembre, Papik, l’ormai celebre progetto musicale capitanato dall’eclettico arrangiatore e produttore romano Nerio Poggi. Un po’ di jazz, un po’ di soul, un tocco di lounge e una veste sonora di ben 7 elementi tra cui la voce di Alan Scaffardi (X Factor 7), è la ricetta per il cocktail d’addio di questa IX edizione del festival.

 

Musica, gusto e benessere. Assieme alla musica torna la collaudata formula “Jazz By the Pool” che da ormai 9 anni combina – in un’unica serata – i concerti, i prodotti del territorio, il Parco dei Colli Eugenei e l’acqua termale: un’esperienza culturale a tutto tondo.
Grazie alla rinnovata collaborazione con la Strada del Vino Colli Euganei che riunisce oltre 40 realtà del territorio, ad ogni evento è abbinata la degustazione di un vino diverso.

 

La partecipazione alla serata per gli ospiti Hotel Terme Preistoriche con pensione completa o mezza pensione è compresa nel soggiorno.
Info. biglietti, orari e programma delle singole serate sul sito ufficiale del festival Jazz by the Pool.


Privacy Policy
Cookie Policy
//