Prenota ora la tua vacanza

Arrivo

Partenza

Camere

Adulti

Bambini

L’Anello Ciclabile dei Colli Euganei

Accessibile a persone di tutte le età e a tutti coloro che praticano lo slow bike e l’easy bike, il percorso è un anello completamente pianeggiante che gira intorno ai Colli Euganei e che passa per numerosi punti suggestivi e ricchi di interesse naturalistico, storico, artistico e culturale: l’ideale per gli amatori del cicloturismo. Da percorrere con bici da corsa, road bike, city bike e mountain bike, tocca località di interesse turistico, quali Monselice, Este e Praglia, facilmente raggiungibili in bicicletta.
Seguendo spesso l’argine, il tour, quasi completamente su piano, si svolge su diversi percorsi: dall’asfalto a strade sterrate e sentieri passando per campi di mais e frumento, vigneti e frutteti, è possibile vedere affascinanti scorci di paesaggi e splendidi angoli colmi di storia.
Tra pedalate, visite, soste enogastronimiche e fotografiche, è giusto prevedere una gita all’aria aperta di quasi un’intera giornata, da concludersi poi con un trattamento rilassante e un bagno nelle nostre piscine termali!

Partendo da Padova in direzione Abano Terme e Montegrotto Terme, o scegliendo una di queste località termali come punto di partenza, si passa per lo splendido Castello del Catajo e per Battaglia Terme. Proseguendo lungo l’argine si giunge alla prima città murata: Monselice. Si continua il tour attraverso la campagna coltivata e attraverso splendidi paesaggi sui colli, scorgendo le antiche torri medievali di Este, nuova meta. Attraversata la cittadina ci si dirige lungo il Canale Bisatto in direzione Cinto Euganeo, passando accanto al museo geopaleontologico ospite nella fornace di Cava Bomba. Da qui si segue la pista ciclabile verso il ponte di Lozzo Atestino e, alle pendici di Monte Lozzo, si raggiunge il Castello di Valbona. Si continua in direzione Vo’ Vecchio, nota per la famosa Villa Contarini-Vernier e ci si dirige verso Bastia di Rovolon. Qui una breve salita e la successiva discesa ci conducono verso Montemerlo e, poco oltre, all’Abbazia di Praglia, centro spirituale che ancora oggi ospita i monaci benedettini. L’anello infine si conclude seguendo la direzione per Abano Terme, Montegrotto Terme o Padova, a seconda di quale sia stato il punto di partenza scelto.

PRENOTA PISCINE E NERÓ SPA
Privacy Policy
Cookie Policy
//